You are currently browsing the category archive for the ‘Iniziative’ category.

Cari amici,
vi confermo che la prossima riunione aperta della Direzione del MFE Roma è convocata per venerdi 7 giugno alle ore 17,30 presso la nostra sede in Piazza della libertà 13 (IV piano) con il seguente odg:

– Introduzione
– Dibattito sull’attualità politica
– Stato dell’organizzazione del Seminario laziale Pre Ventotene (Paliano, 14-16 giugno)
– Delegazione romana alla tavola rotonda al Parlamento europeo (Bruxelles, 26 giugno, vedi allegato)
– Relazione sul Congresso nazionale GFE (Torino, 24-26 maggio)
– Convocazione dell’Assemblea statutaria di sezione
– Varie ed eventuali

Come di consueto abbiamo molte iniziative in porto anche fino alla pausa estiva e per questo mi auguro di poter contare sull’apporto di tutti per assicurarne il buon esito.

A venerdi

Paolo Acunzo
Seg. MFE Roma

aede 8 marzo  Presentazione_libro[1]  Invito_11_marzo__2013[1]

Per un’Italia europea,

vota chi s’impegna per gli Stati Uniti d’Europa

 

L’Italia si salva e progredisce solo con l’Europa, con l’euro, con l’unione politica democratica del continente. Solo con il contributo decisivo delle politiche, dei programmi e delle risorse di una rinnovata Unione Europea potremo avere sviluppo e occupazione.

 

La costruzione della democrazia federale europea è necessaria per lo sviluppo della democrazia italiana ed è la condizione per decidere insieme agli altri popoli europei il nostro comune avvenire.

 

Lunedì 18 febbraio, ore 18

INCONTRO CON I CANDIDATI

CIFE, Salita de Crescenzi, 26 Roma (Pantheon)

 

  • Chiara COLOSIMO (Coalizione BERLUSCONI, Fratelli d’Italia)*

 

  • Claudio GIARDULLO (Coalizione INGROIA, Rivoluzione civile)

 

  • Marta GRANDE (Coalizione GRILLO, M5S)*

 

  • Federica MOGHERINI (Coalizione BERSANI, PD)

 

  • Rossella MUSTO (Coalizione MONTI, Scelta civica)

 

  • Alberto PERA (Coalizione GIANNINO, Fare)

 

* in attesa di conferma

 

Per un’Italia europea,

vota chi s’impegna per gli Stati Uniti d’Europa

 

L’Italia si salva e progredisce solo con l’Europa, con l’euro, con l’unione politica democratica del continente. Solo con il contributo decisivo delle politiche, dei programmi e delle risorse di una rinnovata Unione Europea potremo avere sviluppo e occupazione.

 

La costruzione della democrazia federale europea è necessaria per lo sviluppo della democrazia italiana ed è la condizione per decidere insieme agli altri popoli europei il nostro comune avvenire.

 

Lunedì 18 febbraio, ore 18

INCONTRO CON I CANDIDATI

CIFE, Salita de Crescenzi, 26 Roma (Pantheon)

 

  • Chiara COLOSIMO (Coalizione BERLUSCONI, Fratelli d’Italia)*

 

  • Riccardo GALLO (Coalizione GIANNINO, Fare)

 

  • Marta GRANDE (Coalizione GRILLO, M5S)

 

  • Flavio LOTTI (Coalizione INGROIA, Rivoluzione civile)*

 

  • Federica MOGHERINI (Coalizione BERSANI, PD)

 

  • Rossella MUSTO (Coalizione MONTI, Scelta civica)

 

* in attesa di conferma

 

Nobel pace 10 dic

 

Ringraziando tutti coloro che hanno contribuito al successo dell’iniziativa di ieri, vi giro qui di seguito il relativo comunicato stampa dove potete trovare i link per le foto e all’articolo nell’homepage di oggi di EurActiv, predisposto dal UEF/JEF che elenca le varie iniziative in tutta Europa.

UEF-JEF Pan-European Action Week[1]

Infine informo che la Resp. dell’Uff. Dibattito GFE Roma, Livia Liberatore e il sottoscritto parteciperanno questo fine settimana alla riunione nazionale dell’Ufficio del dibattito nazionale a Salso Maggiore:
http://www.mfe.it/site/index.php?option=com_docman&task=cat_view&gid=125&Itemid=50

Alla prossima settimana

Paolo Acunzo

Seg. MFE Roma

Comunicato stampa:

MFE/EUROPA: Flash Mob “FERMIAMO LA CRISI, FEDERAZIONE EUROPEA SUBITO!”

Nell’ambito della settimana di mobilitazione promossa da UEF/JEF in vista del prossimo Consiglio europeo e che ha coinvolto oltre 40 città in tutta Europa, il 16 Ottobre si è svolto anche a Roma il Flash Mob “To stop the crisis, Federal Union Now!”.

L’iniziativa promossa dal MFE Roma e Lazio si è svolta presso Palazzo Montecitorio, simbolicamente sotto la targa che ricorda l’azione svolta da Altiero Spinelli. Tra gli altri l’Integruppo Federalista europeo presso il Parlamento italiano ha partecipato all’iniziativa.

“Insieme all’introduzione nell’Unione Europea della cosi detta Tobin Tax, il Consiglio europeo deve adottare quanto prima misure per la crescita e lo sviluppo sociale, quali ad esempio il Reddito minimo di cittadinanza” ha affermato il Sen. Roberto DI GIOVAN PAOLO, Pres. dell’Intergruppo in Senato. “Ma solo un governo comune federale avrà la legittimazione democratica e la forza politica di far uscire definitivamente l’Europa dalla crisi”.

“Nei prossimi mesi vi saranno importanti vertici tra i rappresentanti delle cancellerie europee, seguendo vecchi riti che non si sono rivelati all’altezza delle sfide di oggi” ha dichiarato l’On. Sandro GOZI, Pres. dell’Intergruppo alla Camera dei Deputati. “Ormai è urgente una profonda riforma dei trattati comunitari che coinvolga direttamente i cittadini. Occorre quanto prima la convocazione un’Assemblea costituente europea in modo da poter sottoporre la proposta di riforma all’approvazione popolare tramite un referendum europeo da svolgersi nel 2014, in concomitanza con le prossime elezioni europee.”

“Il dibattito politico sull’Europa si sta estremizzando non solo in Italia,  dividendo nettamente le forze sociali e politiche tra coloro che vogliono più o meno Europa” ha sostenuto Paolo ACUNZO, Vice Seg. naz. MFE. “Sono importanti mobilitazioni capillari come questa, per stimolare dal basso quel consenso popolare per l’unica vera soluzione alla crisi che tocca milioni di cittadini: solo con la Federazione europea si costruirà una nuova Democrazia in Europa in grado di ridare lo scettro del potere ai cittadini, determinando quelle scelte politiche necessarie per migliorare il proprio futuro.”

MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO – Sezione “Altiero Spinelli” Roma

 

Per rassegna stampa: http://www.euractiv.it/it/news/istituzioni/6089-vertice-europeo-manifestazione-a-roma-federazione-subito.html

Per rassegna sulla mobilitazione europea: http://www.wetheeuropeanpeople.eu/v2/index.php?option=com_content&view=article&id=168:action-week-12-17-ottobre-2012&catid=16:in-primo-piano&Itemid=102&lang=it

Grazie a tutti coloro, vicini e lontani, che hanno contribuito al successo dei Flash Mob in 40 città in tutta Europa per chiedere al prossimo Consiglio europeo una cosa semplice: FEDERAZIONE EUROPEA SUBITO !!!

Cari Amici,

come preannunciato vi allego l’invito alla presentazione inSenato il prossimo 11 settembre del “Manifesto per una Democrazia globale”, che si terrà in contemporanea in diverse Metropoli del mondo e a cui interverrà il Pres. naz. MFE, Lucio Levi.

Vista l’importanza dell’iniziativa, chiederei di darne massima diffusione. Qui di seguito anche l’evento su facebook collegato: https://www.facebook.com/events/352649248143780/

Infine, a nome di tutta la Sezione, mi fa particolarmente piacere ringraziare il nostro iscritto, Sen. Roberto Di Giovan Paolo, Pres. dell’Intergruppo Federalita europeo in Senato, che grazie alla sua disponibilità ha reso possibile l’iniziativa.

Come di cnsueto tutti gli aggiornamenti sono disponibili su www.mferoma.eu e per accedere in Senato potete accreditarvi scrivendo direttamente a roberto.digiovanpaolo@senato.it (è gradita giacca e cravatta).

A presto

Paolo Acunzo

Seg. MFE – Roma

 

MANIFESTO PER UNA DEMOCRAZIA GLOBALE

11 settembre 2012                         Ore 15.00

Sala conferenze ex Hotel Bologna    Senato della Repubblica         Via di Santa Chiara 4/a

 

 

Gli intellettuali chiamano i leader mondiali e i cittadini del mondo alla costruzione di una democrazia globale

Intervengono:

Roberto ESPOSITO,  Istituto Orientale di Napoli

Fernando IGLESIAS, Cattedra Spinelli (CUIA) – Democracia Global

Lucio LEVI,  Università di Torino – Movimento Federalista Europeo

Raffaele MARCHETTI, Libera Università Internazionale degli Studi Sociali

Giacomo MARRAMAO, Università degli Studi di Roma Tre

Heikki PATOMAKI, Università degli Studi di Helsinki

 

Introduce e presiede:

Concita DE GREGORIO, editorialista di La Repubblica

http://globaldemocracymanifesto.wordpress.com

                        Per confermare la partecipazione scrivere a vallinoto@unpacampaign.org

 

COMUNICATO STAMPA DEL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO

12-03-2012

Martedì 13 Marzo dalle ore 14 il Movimento Federalista Europeo promuove un Presidio in occasione del vertice Monti-Merkel a Piazza Montecitorio dal titolo “Per un’Italia europea. Per un’Europa federale”. Tra le prime adesioni si segnalano quelle del vice presidente vicario del Parlamento europeo Gianni Pittella, del presidente dell’intergruppo federalista alla Camera Sandro Gozi, del responsabile esteri del Partito democratico Lapo Pistelli, e del già euro-deputato Roberto Musacchio (Sel).

“Sono invitati a intervenire in Piazza – afferma il vice segretario del Movimento Federalista Europeo Paolo Acunzo – tutti quei movimenti, esponenti politici e sindacali o semplici cittadini che vogliono contribuire alla costruzione di un’altra Europa. Un’Europa democratica, sociale, solidale e federale. In definitiva tutti coloro che vorranno contribuire alla costruzione degli Stati Uniti d’Europa”.

“L’incontro Monti-Merkel – continua Paolo Acunzo – cade in un momento storico per il nostro paese e per tutta l’Europa. Sarà possibile uscire dalla crisi solo se ci saranno scelte politiche ambiziose e lungimiranti. Solo dotandosi di un governo europeo dell’economia si potrà ridare slancio all’Euro e adottare quelle misure comuni di cui abbiamo urgente bisogno, come i project bonds per gli investimenti o forme di tobin tax che permettano l’istaurazione di un fondo europeo per lo sviluppo sostenibile. Solo con la costruzione degli Stati Uniti d’Europa – conclude Paolo Acunzo – sarà finalmente possibile ridare voce ai cittadini e costruire una compiuta democrazia europea”.

Il Movimento Federalista Europeo invita i rappresentanti dei governi italiano e tedesco a promuovere il rilancio della costruzione federale dell’Europa a partire dalla soluzione dei problemi posti dalla crisi economica e finanziaria.

COMUNICATO STAMPA DEL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO

Martedì 13 Marzo dalle ore 14 il Movimento Federalista Europeo promuove un Presidio in occasione del vertice Monti-Merkel a Piazza Montecitorio dal titolo “Per un’Italia europea. Per un’Europa federale”.

Il MFE ribadisce con questa iniziativa quanto sta già da tempo rivendicando attraverso la Campagna per la federazione europea e la proposta del lancio di un piano europeo di sviluppo sostenibile. In particolare il MFE ritiene indispensabile non solo che l’Italia e la Germania ratifichino al più presto il fiscal compact, ma anche che questi due paesi si pongano all’avanguardia del rilancio sia del progetto per realizzare la federazione europea sia di un New Deal europeo.

In questa ottica riveste una particolare importanza l’annunciato seminario di Berlino del 20 marzo prossimo sul futuro dell’Europa tra i rappresentanti dei governi di almeno nove paesi, che dovrebbe affrontare il tema del rilancio del metodo costituente per un governo democratico della fiscalità, del bilancio, della moneta e dell’economia dell’Eurozona.

Il Movimento Federalista Europeo invita i rappresentanti dei governi italiano e tedesco a promuovere il rilancio della costruzione federale dell’Europa a partire dalla soluzione dei problemi posti dalla crisi economica e finanziaria.

11-03-2012

Link all’Appello Federal Union Now

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 37 follower

Archivio

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 37 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: