Lo scorso 14 gennaio si è svolto a Roma l’incontro tra Paolo Acunzo (Dir. naz. MFE) e Roberto Ceccarelli (Dir. MFE Roma) con una delegazione del partito greco Syriza composta da Nikos Pappas (Direttore Uff. di Presidenza) e Argiris Panagopoulos (giornalista).

La delegazione greca ha subito espresso piena condivisione riguardo gli obiettivi fissati dall’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) “New Deal 4 Europe – Per un Piano europeo straordinario per lo sviluppo sostenibile e l’occupazione” promossa dal MFE e presentata alla Commissione europea previa costituzione di comitati promotori nazionali in otto paesi diversi dell’unione europea. Inoltre Syriza si è impegnata a farne una delle loro priorità politiche nella prossima campagna per le elezioni europee in Grecia e negli altri paesi europei. A conferma di ciò il Presidente Tsipras invierà una lettera di adesione alla campagna e si è proposto di prevedere un evento pubblico ad hoc sul tema nei prossimi mesi in Italia dove potrà intervenire personalmente Tsipras. Infine per la parte operativa la delegazione di Syriza si è detta disponibile di pubblicizzare sulle proprie piattaforme informatiche i link per la raccolta delle firme on line e concordare con il Comitato promotore greco forme di raccolta di firme in piazza.

Compiacendosi della piena comunanza di vedute sul tema e ringraziando della disponibilità ricevuta, la delegazione italiana ha informato che sono in corso contatti anche con altri movimenti e forze politiche europee per allargare e dare forza ad alla coalizione per un New Deal 4 Europe. Infine ci si è trovati tutti d’accordo che solo ripensando la democrazia europea e attivandosi per un Governo europeo dell’economia si riuscirà a dare una risposta alla crisi di cui la Grecia è diventato un simbolo.

Paolo Acunzo

Advertisements