Cari amici,

ieri con lo smantellamento del nostro stand alla Festa dell’Unità, possiamo ritenere chiusa per ferie l’ordinaria attività della Sezione “Altiero Spinelli” del MFE Roma. A tal proposito voglio ringraziare per la disponibilità, data anche a fine luglio, di Roberto Lollino, Massimo Minnetti, Luca Gramaglia e Livia Liberatore con cui abbiamo tenuto aperto per due settimane lo stand insieme agli amici dell’associazione Prima Persona, presieduta da Gianni Pittella, vice Presidente vicario del Parlamento Europeo.

 

Questa è stata la conclusione di una stagione densa di attività per la nostra sezione: dalla faticosa costruzione di alleanze per l’Iniziativa dei cittadini europei proposta dal Pres. MFE Roma Paolo Ponzano (riunioni al CIFE, piu volte al Teatro Valle, etc) alla costituzione del “Comitato per la Federazione Europea e per un Piano di sviluppo sostenibile”; ai presidi in piazza per i vertici europei tenutesi a Roma, per la democrazia in Libia o per salvare la Grecia ai dibattiti di approfondimento sulla Germania, Ungheria o altri temi sviluppati presso università o istituzioni; alle varie azioni di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e confronto con le forze politiche e sociali anche attraverso la partecipazione a eventi, feste o giornate celebrative.

 

Comunque per avere un quadro completo sono disponili resoconti approfonditi delle varie attività scorrendo il nostro sito www.mferoma.eu, grazie all’encomiabile lavoro di aggiornamento svolto dai responsabili dell’Uff. Comunicazione MFE/GFE Roma e Lazio, Massimo Minnetti e Silvia Cipullo.

 

Anche la prossima stagione si presenta densa di impegni, vista la critica situazione che sta vivendo il processo di integrazione europeo. Crisi che però apre anche ottime opportunità di radicamento alle nostre proposte: oramai sempre piu spesso si sente nel dibattito pubblico invocare la necessità di costruire gli Stati Uniti d’Europa. Starà a noi supportare e diffondere le ragioni per la Federazione europea, svolgendo quella funzione di stimolo verso il mondo ampio della politica che a Roma tradizionalmente svolgiamo, magari attuando anche a nuove forme di azione, al passo con i tempi e capaci di comunicare efficacemente all’esterno, di cui per tutto il movimento si sente l’esigenza.

 

Dunque riprenderemo con ancora piu impegno la nostra attività ordinaria dopo gli appuntamenti già programmati (Ventotene, 2-7/9 Seminario di formazione federalista; Roma, 11/9 presentazione appello per assemblea parlamentare mondiale in Senato; Milano, 15/9 Direzione nazionale MFE). Inoltre sin da ora vi giro l’invito a partecipare all’Ufficio del dibattito nazionale (Salsomaggiore Terme, 20-21/10 “L’alternativa federalista alla crisi dell’Euro e della UE”) di cui qui potete trovare tutte le info: http://www.mfe.it/site/index.php?option=com_docman&task=cat_view&gid=125&Itemid=50

 

Per ora non mi resta che salutarvi, augurandovi buone vacanze.

 

Paolo Acunzo

Seg. MFE Roma

 

Annunci